Il Sussidiario dell'Amministrazione Condivisa

Collaborazione tra enti Amministrazione Condivisa

Il nuovo paradigma dell’amministrazione condivisa:
tra sfide e opportunità

L’individuazione di soluzioni a problemi di interesse generale diventa oggetto di collaborazione tra una pluralità di soggetti, valorizzando così punti di vista diversi e promuovendo nuove forme partecipazione democratica

Orientarsi tra le norme

La Riforma del Terzo settore e la L.R. 65/2020 definiscono un nuovo quadro di norme stabilmente rivolte a promuovere gli Enti del Terzo Settore e la collaborazione tra terzo settore e pubblica amministrazione 

Il Codice del Terzo Settore, D. lgs. 117/2017
La Legge Regionale 65/2020

Orientarsi tra le norme dell'Amministrazione Condivisa
Orientarsi tra le norme dell'Amministrazione Condivisa

Orientarsi
tra le norme

La Riforma del Terzo settore e la L.R. 65/2020 definiscono un nuovo quadro di norme stabilmente rivolte a promuovere gli Enti del Terzo Settore e la collaborazione tra terzo settore e pubblica amministrazione 

D. lgs. 117/2017
La Legge Regionale 65/2020

Orientarsi tra le norme dell'Amministrazione Condivisa

Uno strumento di accompagnamento della L.R. 65/2020: Il Sussidiario

Il Sussidiario nasce per accompagnare l’applicazione degli istituti della co-programmazione e co-progettazione e contribuire così alla trasformazione degli orientamenti legislativi in prassi di lavoro consolidate

Il Sussidiario

E’ del 2022 il Protocollo d’intesa sottoscritto tra Regione Toscana, Anci Toscana, Cesvot e Forum del Terzo settore della Toscana, che impegna i soggetti coinvolti, ciascuno per il proprio ruolo e con le proprie specificità, a collaborare per «promuovere la cultura e la pratica dell’amministrazione condivisa tra Enti Pubblici e Enti del Terzo Settore per realizzare azioni civiche e solidaristiche di interesse generale legate alle comunità e ai territori toscani». Il Sussidiario rappresenta il primo importante risultato del cammino intrapreso ed è stato immaginato come uno strumento di lavoro per avviare il confronto con tutti i soggetti interessati; un punto di partenza che ci consentirà di tenerci reciprocamente informati su attività, iniziative, raccolta di buone pratiche e aggiornamenti normativi.

Il team di lavoro

Regione Toscana sito Amministrazione Condivisa

Regione Toscana

Co-programmazione e Co-progettazione impongono una sfida culturale, tecnica e politica e che coinvolge attori molto diversi tra loro, prassi e procedure di gestione della cosa pubblica su cui crediamo necessario avviare e sviluppare un confronto tanto serrato quanto aperto.

Logo Anci Toscana sito Amministrazione Condivisa

Anci Toscana

Gli enti locali rappresentano il motore per la valorizzazione delle energie diffuse e per la promozione di nuove forme di protagonismo del terzo settore, per una programmazione di interventi di interesse generale.

Logo sito CESVOT Amministrazione Condivisa

Cesvot

L’impegno di Cesvot è quello di accompagnare gli oltre 11mila enti del terzo settore presenti in Toscana e i loro volontari che con impegno e determinazione si mettono a disposizione ogni giorno per la comunità.

Forum Terzo Settore Toscana

L’amministrazione condivisa rende attuale il principio del protagonismo pubblico nella gestione delle attività di interesse generale e sarà proprio questo a definire il nuovo modello di welfare delle comunità toscane.

Collabora al Sussidiario

Il gruppo di lavoro raccoglie le osservazioni inoltrate attraverso questo form, le esamina per trarre spunti utili ad integrare e migliorare il Sussidiario. Non si tratta di un servizio di sportello, pertanto non saranno inviate risposte a eventuali quesiti. 

PRESENTAZIONE DEL PIANO REGIONALE DI LAVORO E ACCOMPAGNAMENTO